Termini e condizioni d’uso

  1. CrowdAid

CrowdAid è la prima piattaforma di crowdfunding dedicata a progetti dedicati esclusivamente alla cooperazione internazionale per la realizzazione di iniziative benefiche e di raccolta fondi. L’obiettivo è quello di rispondere in maniera rapida a quelle situazioni di emergenza, che molto spesso non vengono affrontate con tempestività, a causa dei lunghi tempi per sbloccare fondi e finanziamenti. CrowdAid rappresenta una vetrina in grado di avvicinare i progettisti e gli esperti di cooperazione, nonché i singoli cittadini, permettendo a tutti di poter contribuire per cambiare il mondo.

Di seguito sono descritti i termini e le condizioni per l’accesso e l’utilizzo del sito www.crowdaid.it

 

  1. Registrazione al sito

Per la registrazione al sito, per partecipare alle iniziative ed utilizzare i servizi offerti sul sito di CrowdAid è necessario che l’utente proceda alla creazione delle credenziali per l’accesso, accetti le Condizioni d’uso e l’Informativa privacy ai sensi del D. Lgs. 196/2003 (Codice privacy) come novellato dal Regolamento europeo in tema di trattamento dei dati personali n. 679/2016 (c.d. GDPR).

L’accettazione delle Condizioni d’uso e dell’Informativa privacy è condizione essenziale per usufruire dei servizi presenti all’interno del sito.

Successivamente l’utente può personalizzare il proprio account accedendo alla propria dashboard, tramite “My account” in alto a destra.

 

  1. Gli Utenti

All’interno del Sito, possono registrarsi tre differenti categorie di utenti:

  • Organizzazioni senza scopo di lucro
  • Fundraiser
  • Imprese/Aziende

 

  1. Condizioni generali e Responsabilità

Ogni utente può accedere al sito di CrowdAid ed utilizzare i suoi contenuti e strumenti esclusivamente per fini consentiti dalla Legge.

È vietato l’utilizzo del sito per:

  • diffondere e divulgare dati falsi in merito alla propria persona o all’ente che rappresenta;
  • diffondere e divulgare notizie mendaci, denigratorie e calunniose nei confronti di soggetti terzi;
  • copiare, modificare o diffondere il contenuto del sito, la proprietà intellettuale ed i marchi registrati da CrowdAid, nonché virus e ogni altra tecnologia volta a danneggiare il sito;
  • pubblicare contenuti pornografici e lesivi dei diritti umani;
  • sovraccaricare le infrastrutture tecnologiche del Sito che possano compromettere il corretto utilizzo dello stesso;
  • accedere al sito ed utilizzare qualsiasi strumento dello stesso per raccogliere contenuti ed informazioni senza il consenso di CrowdAid;
  • violare la legge in vigore e il presente documento di termini e condizioni.

La registrazione, distribuzione o trasmissione di materia illegale configurano ipotesi di responsabilità civile o penale in capo all’Utente.

L’Utente, inoltre, riconosce che tutto il materiale esposto pubblicamente sul sito (eccetto quello pubblicato direttamente da CrowdAid) o trasmesso privatamente al team di CrowdAid è sotto la propria responsabilità esclusiva e non della piattaforma, esonerando CrowdAid da qualsivoglia tipo di responsabilità in merito ai contenuti immessi ed esposti sul sito o in altro modo trasmessi.

 

  1. Utilizzo del Contenuto e Responsabilità

Crowdaid.it è tutelato dalla normativa sul diritto d’autore. L’Utente accetta:

  • di non riprodurre pagine e frames presenti sul sito a scopi commerciali e non;
  • di non sfruttare la denominazione del sito e/o di CrowdAid

Ogni attività diretta all’apporto di contenuti sul sito l’Utente potrà utilizzare solo contenuti dei quali è proprietario o per i quali abbia ricevuto l’autorizzazione all’uso.

Consegnando a CrowdAid contenuti/materiali/documentazione, l’Utente garantisce di essere in possesso dei diritti di proprietà o di utilizzo o una licenza esclusiva a tempo indeterminato ed irrevocabile, nonché a titolo gratuito (ivi inclusi, a titolo meramente esemplificativo, i diritti pubblicitari, il diritto di esercitare il diritto d’autore altrui, il diritto di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, trasformare e rendere accessibile al pubblico tali contenuti).

Le attività di fundraising relative ad ogni singolo progetto dell’Utente potranno essere trasmesse ad altri siti web, limitatamente per finalità di promozione delle iniziative progettuali proposte.

CrowdAid si riserva il diritto di rimuovere i contenuti lesivi delle presenti Condizioni o in violazione delle leggi in vigore.

Il diritto di utilizzare il sito e qualsiasi contenuto in esso esposto è subordinato al rispetto delle presenti Condizioni da parte dell’Utente. Qualsiasi modifica o utilizzo del contenuto esposto sul sito per finalità diverse o non consentite dalle presenti Condizioni potrebbe configurare una violazione dei diritti d’autore o dei marchi registrati e sono pertanto proibiti.

E’ fatto divieto in ogni caso di copiare, riprodurre, ripubblicare, scaricare, esporre, trasmettere, distribuire ed utilizzare qualsiasi contenuto o documento presente sul sito senza la previa autorizzazione per iscritti a CrowdAid.

 

  1. Abusi

CrowdAid non si assume alcuna responsabilità in relazione ai contenuti inseriti dagli utenti. Qualora CrowdAid rilevasse un comportamento contrario alle presenti Condizioni o dalle quali possano derivare responsabilità civili o penali, potrà adottare tutte le contromisure ed iniziative ritenute utili ed opportune per la propria tutela e per quelli dei terzi da eventuali danni, compresi il danno all’immagine ed alla reputazione del sito, quali ad esempio: limitare, sospendere o interrompere i servizi e l’account dell’Utente, vietarne l’accesso e nei casi più gravi adire le vie legali.

In ogni caso CrowdAid non può essere ritenuta responsabili per eventuali usi non autorizzati o illeciti da parte dell’Utente, riservandosi il diritto di rimuovere i contenuti potenzialmente lesivi della legge e del presente Regolamento.

 

  1. Accesso e cambiamenti al Sito

CrowdAid ha la facoltà di sospendere l’accesso al Sito e la realizzazione dei servizi e delle attività realizzate tramite la piattaforma in caso di lavori di straordinaria manutenzione, per tutto il periodo necessario al ripristino.

CrowdAid non può essere ritenuta responsabile di eventuali danni diretti e/o indiretti subiti dall’Utente in conseguenza di sospensione del sito in conseguenza di cause di forza maggiore o di esigenze di manutenzione dello stesso.

CrowdAid potrà apportare delle modifiche ai servizio e/o testi o in generale ai materiali presenti sul sito, per un continuo miglioramento dei servizi offerti.

 

  1. Link ad altri siti web

Il sito potrebbe contenere dei link a siti diversi e non direttamente collegati a CrowdAid, come semplice riferimento alla tematica, rispetto ai quali non può garantire la qualità e dunque non è in alcun modo responsabile dei loro contenuti.

 

  1. Manleve

Con il presente Regolamento, l’Utente si impegna a tenere indenne CrowdAid, nonché i suoi dipendenti, dirigenti, agenti, volontari, da qualsiasi pretesa o richiesta di risarcimento di danni proveniente da terzi che possa derivare dalla violazione anche di una sola delle Condizioni, degli obblighi di legge o dei diritti di terzi. In nessun caso CrowdAid sarà ritenuto responsabile direttamente o indirettamente per perdite o danni di qualsiasi natura che possano insorgere dall’uso del sito.

 

  1. Risoluzione delle controversie

Salvo quando diversamente specificato, il presente Regolamento è disciplinato dalla legge italiana. L’Utente accetta che qualsiasi rivendicazione o controversia nei suoi confronti sia di competenza esclusiva del Tribunale di Roma.

 

  1. Modifiche al Regolamento

In qualsiasi momento e laddove necessario CrowdAid potrà apportare modifiche alle presenti Condizioni. Le modifiche saranno effettive a partire dalla pubblicazione sul sito e l’Utente potrà accettare le nuove norme al primo accesso successivo utile.