PROGETTO PEACE “Discerning fact from fake. Creating social accountability” – ATENE, GRECIA

da Apr 2, 2024News1 commento

Introduzione

In una quotidianità che scorre velocemente e nella quale ci ritroviamo a navigare in un mare di informazioni, come comprendere cosa è reale e cosa invece è falso? Questo è stato il tema portante del workshop tenutosi ad Atene il 14 e 15 marzo 2024. Insieme ai partner provenienti da Grecia e Polonia, abbiamo discusso di questa tematica, analizzando gli strumenti per prevenire la diffusione di fake news e per sviluppare una consapevolezza riguardo al tema.


Descrizione delle attività svolte


A rompere il ghiaccio durante la prima giornata è stata un’attività non formale inerente al tema delle fake news: raccontare su sé stessi due verità e un’informazione falsa, con l’obiettivo di far indovinare ai partecipanti l’informazione errata. Questa attività ha permesso di essere introdotti al tema che avremo affrontato, attraverso un primo approccio concreto che ha garantito interazione e con il quale abbiamo anche avuto occasione di presentarci agli altri.
Il seminario si è articolato in vari importanti momenti di discussione e di dibattito, soprattutto circa la diversa percezione e il
modo in cui è stata presentata nei diversi paesi la narrativa riguardo le fake news, con riferimento specifico al Covid 19.

Sono state poi presentate le varie piattaforme social, ognuna con un proprio target di persone a cui rivolgersi e ciascuna, inoltre,
con le proprie criticità. Alla sezione di analisi e osservazione di dati statistici sono seguiti momenti di riflessione circa
l’importanza dell’accountability e quanto questa influenzi la percezione pubblica.
Infine, sono stati forniti e discussi gli strumenti essenziali per creare comunità online fondate sulla trasparenza, sul mutuo
rispetto e sulla costruzione di valori attraverso i singoli contributi.


Considerazioni conclusive


In conclusione, questo workshop seppur breve, ci ha immerso in un tema tanto attuale quanto importante. Ha messo insieme le diverse conoscenze in materia e ha stimolato un dibattito dal quale è stato possibile trarre delle conclusioni utili e applicabili alla vita quotidiana.

Share This

Condividi

Condividi questo contenuto con i tuoi amici!